Perchè taccio

O taccia

O taci

O taccio

Di lusinghe non ne voglio

anche se il cuor Ristoran

nel gioco del silenzio

vinco sempre

perchè taccio

e taccio alle mie ansie

taccio ai miei mille mondi

e taccio a me stesso

per non cadere nel baratro

dell’angoscia cronica

Pubblicato da polart84

Scrittore di poesia nonchè autore di opere d'arte ad acrilico e olio su tele e pannelli in legno in figurativo astratto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: